Notizie

Mostra fotografica “Lo Jugendstil di Riga”

30.04.2015. 10:43

Sarà inaugurata domani, alle ore 18.30, presso la sala Alberoni (Palazzo Valloni) la mostra fotografica “Lo Jugendstil di Riga”.

L’esposizione giunge a San Marino dalla capitale lettone, dove ha celebrato l’apertura del semestre di presidenza europeo detenuto dal Paese baltico.

Riga è una città fortemente segnata dall’Art nouveau; quasi il 40% degli edifici costruiti nel primo decennio del 1900 presenta uno stile architettonico che si riconosce in diverse tendenze dello stile liberty e che si esprime non solo nella realizzazione strutturale dell’edificio, ma anche nella particolarità delle decorazioni che ornano le facciate dei palazzi.

Proprio per questa ragione Riga viene considerata la capitale del movimento artistico dell’Art nouveau, divenuto molto popolare a cavallo del XX secolo fino alla Prima guerra mondiale. In questo momento storico la città vive una rapida espansione industriale e commerciale; la popolazione aumenta di pari passo con lo sviluppo del settore edile.

Gli edifici dei primi anni del secolo scorso si concentrano in un quartiere della città moderna di Riga che, insieme al centro storico, è stato riconosciuto dall’UNESCO Patrimonio di tutta l’Umanità.

Per l’esposizione a San Marino sono stati scelti 9 fra gli edifici in stile floreale considerati i più emblematici di questa espressione architettonica, che si trovano a Riga e nelle due città portuali di Liepāja e Ventspils. Si tratta di composizioni ornamentali molto ricche e originali, con elementi riconducibili alla flora e alla fauna ma anche a soggetti classici e mitologici; finiture a stucco di varie fatture e colori dove domina la combinazione di azzurro e bianco.

La mostra è stata organizzata dall’Ambasciata della Repubblica di Lettonia presso la Repubblica di San Marino con il supporto del Dipartimento Affari Esteri; rimarrà aperta al pubblico fino al 7 aprile (seguirà gli orari di apertura degli uffici pubblici).